Autocarro FIVS

FIVS, ovvero Federazione Italiana Veicoli Storici, è un ente presso il quale è possibile iscrivere il proprio veicolo affinchè venga ufficialmente riconosciuto come storico, ovviamente a condizione che ne abbia i requisiti necessari.

I veicoli storici possono essere assicurati con delle polizze specifiche, di norma ben più convenienti rispetto a quelle classiche, tuttavia per optare per questo genere di copertura assicurativa è indispensabile, appunto, che il veicolo risulti ufficialmente storico essendo iscritto all’ASI, Automotoclub Storico Italiano, o ad altri enti analoghi come appunto il FIVS.

Per quanto riguarda l’assicurazione storica per autocarro, tuttavia, è necessario fare delle precisazioni: l’autocarro può essere assicurato come mezzo storico, al pari di altri tipi di veicolo, tuttavia in tal caso il mezzo non può più essere adoperato, in quanto sono necessarie, peraltro, delle piccole modifiche strutturali.

Se si possiede un autocarro di oltre 20 anni, dunque, si può certamente procedere con l’iscrizione all’ASI o al FIVS, tuttavia se si sceglie per un’assicurazione di tipo storico il veicolo non può essere utilizzato, ma può solo essere conservato in quanto mezzo che può pregiarsi di questo tipo di valore.

Chi desidera utilizzare normalmente un autocarro di oltre 20 anni, cmq, ha la possibilità di risparmiare sul bollo in quanto tassa di proprietà.

CALCOLA IL TUO UN PREVENTIVO ONLINE >